Torna a tutti gli articoli
esempi inserti di packaging
Guida per principianti Marketing tips

10 idee originali per personalizzare i tuoi ordini con gli inserti di packaging

Di , 22 settembre 2021 Tempo di lettura: 8 minuti

Vuoi lasciare un ricordo indelebile per fidelizzare i tuoi clienti a lungo termine e aumentare le vendite online? Bene, allora dovresti pensare a tutti i dettagli e, in particolare, a come puoi personalizzare i tuoi ordini.

Un ottimo modo per sorprenderli è aggiungere degli inserti di packaging nelle spedizioni. Ma cosa sono gli inserti di packaging (o “pack-ins”in inglese)? Con questo termine ci riferiamo a tutti quei coupon, volantini, biglietti di ringraziamento, adesivi o cartoline che normalmente si inseriscono all’interno dell’imballaggio.

È un piccolo dettaglio il cui scopo è prima di tutto promozionale, ma che i clienti percepiscono come un omaggio e suscita in loro un effetto positivo. Se l’esperienza di unboxing si distingue dalle altre e supera le aspettative, saranno più inclini a consigliare il tuo marchio ad amici e parenti.

Ma come rendere speciali le tue confezioni e fare in modo che si distinguano dalla concorrenza? Dai un’occhiata a queste 10 idee originali per inserti di packaging prese come esempio dai nostri clienti e crea la tua strategia di marketing vincente.

L’imballaggio di Printful

La prima cosa che i clienti notano quando ricevono gli ordini è la confezione. Con Printful, hai la certezza che i tuoi ordini vengono gestiti e impacchettati con cura.

Ad esempio, le t-shirt sono piegate e riposte in buste polimeriche, mentre i poster li spediamo in scatole di cartone triangolari per evitare l’uso di tappi di plastica. 

Ogni ordine contiene anche un documento di trasporto, che puoi personalizzare gratuitamente con un logo in bianco e nero e/o un messaggio personalizzato. Ecco un esempio di Startup Vitamins:

documento di trasporto start up vitamins

Ma come inserire il tuo logo o un messaggio? Vai su Bacheca > Impostazioni > Negozi > Branding > Documento di trasporto e lì potrai aggiungere il tuo logo e un messaggio personalizzato. Poiché il tuo messaggio verrà visualizzato su tutti i tuoi ordini, assicurati di utilizzare un linguaggio adatto a tutte le situazioni.

Aggiungi gli inserti nelle tue spedizioni

Printful, però, ti consente anche di aggiungere gli inserti di packaging ai tuoi ordini. Quelli più popolari sono: note di ringraziamento, adesivi e biglietti da visita. Rappresentano un modo infallibile per far risaltare il tuo marchio e inoltre aumentano le probabilità che il tuo cliente continui a preferire i tuoi prodotti rispetto a quelli di un competitor.

Prima di passare alle idee su come personalizzare i tuoi ordini con gli inserti di packaging, ti darò qualche dritta con delle informazioni pratiche.

Quali inserti puoi inviare tramite Printful?

Puoi inviare qualsiasi articolo non deperibile purché soddisfi queste linee guida:

  • dimensioni massime: 15,5 × 20 × 2,5 cm (6″ × 8″ × 1″)
  • peso massimo: 55 g (2 once) 

Consiglierei di prendere un metro a nastro e/o una bilancia per farti un’idea più concreta di queste specifiche.

Puoi anche acquistare all’ingrosso due dei prodotti Printful, cartoline e adesivi. Puoi anche immagazzinarli come inserti di imballaggio da aggiungere ai tuoi ordini così eviterai di doverli creare e spedire ogni volta.

Da dove sono spediti gli inserti?

Per ora, gli inserti di packaging sono disponibili per tutti gli ordini che partono dai seguenti centri di produzione e logistica:

Los Angeles, CA

Charlotte, Carolina del Nord

Toronto, Canada

Riga, Lettonia

Barcellona, Spagna

magazzini printful per depositare inserti

Quanto costano?

Gli inserti costano 0,45 € (0,50 $) l’uno per ordine più un minimo di 22 € (25 $ ) per le spese di stoccaggio mensili che ti addebiteremo il primo giorno di ogni mese. 

Come aggiungo gli inserti di packaging con Printful?

Segui questi 4 passaggi per aggiungere inserti personalizzati ai tuoi ordini:

1. Invia i tuoi inserti per l’approvazione

Per aggiungere inserti di imballaggio ai tuoi ordini, dovrai prima inviarceli per l’approvazione. Durante questa fase ti verrà chiesta una foto dell’inserto, nonché il suo peso e le sue dimensioni.

2. Attendi finché non esaminiamo la tua richiesta

3. Aspetta la nostra approvazione 

4. Avvia una spedizione e inviaci i tuoi inserti 

Una volta arrivato il momento di spedire i tuoi pacchi, avvia una spedizione per informarci che stanno arrivando. Assicurati che rispettino i requisiti di dimensioni e peso che ho menzionato prima, altrimenti dovremo rispedirteli a tue spese.

Una volta ricevuti i tuoi inserti, ti invieremo un’e-mail e inizieremo automaticamente ad aggiungerli a tutti i tuoi ordini. Sempre tramite e-mail, ti avviseremo anche quando le tue scorte si stanno esaurendo. Ti consigliamo di inviare scorte sufficienti per almeno un mese.

Come scegliere gli inserti di packaging

Passiamo adesso alla scelta dell’inserto perfetto per il tuo marchio! Ricorda, però, che non puoi cambiarli per ogni singolo ordine, quindi scegli inserti che possano andare bene per la maggior parte dei prodotti acquistati.

Prima di sceglierli, dovresti porre attenzione a tre aspetti fondamentali.

Il mio inserto è personalizzato?

Lo scopo principale di un inserto è trasmettere un senso di esclusività. Anche se tutti i tuoi ordini avranno lo stesso inserto di imballaggio, pensa a come far sembrare che sia stato creato appositamente per la persona che riceve un determinato ordine.

Un dettaglio extra, ma semplice come può essere un piccolo testo scritto a mano anziché (o in aggiunta a) il classico testo stampato, un saluto e un messaggio sincero potrebbero fare la differenza.

Rispecchia il mio marchio?

Gli inserti sono molto efficaci per far risaltare l’identità del tuo marchio. Quindi, se presenta un testo, assicurati di utilizzare un tipo di carattere coerente con il tuo marchio. Inoltre, scegli i colori che si adattano alla tavolozza del tuo brand e aggiungi il tuo logo!

Hai bisogno di aiuto per creare un logo? Usa il nostro Logo Maker gratuito per creare un file scaricabile che puoi aggiungere ai tuoi pacchetti.

A cosa serve? Può essere riutilizzato?

È meglio progettare inserti che non vengano buttati via subito dopo l’unboxing del prodotto. I pack-in dovrebbero idealmente essere utili, riutilizzabili o informativi. Il valore può essere puramente estetico, ad esempio possono essere attaccati al frigorifero del tuo cliente o conservati in una scatola dei ricordi, oppure può essere economico sotto forma di coupon o codice sconto.

Di seguito ti darò alcune idee per gli inserti, ma ricorda che dovrebbero sempre contenere delle informazioni utili. Ad esempio, puoi mostrare gli account dei tuoi social media o puoi utilizzarli per chiedere di lasciare una recensione del tuo sito web.

10 idee originali per inserti di packaging

1. Biglietti di ringraziamento

L’obiettivo più comune degli inserti è quello di esprimere gratitudine al cliente. I messaggi di ringraziamento possono essere infiniti, ma condividerò solo 2 esempi. Puoi scrivere a mano una nota, scansionarla e farla stampare su un biglietto, come l’esempio qui sotto di Eva Stalinski:

esempio inserto di Eva Stalinski
Fonte: Eva Stalinski

Eva ha persino aggiunto i suoi social media disegnando i loghi di Instagram e YouTube! Potresti anche progettare un messaggio che includa il tuo logo, come ha fatto Linden Crain, cliente Printful e conduttore del podcast Coffee with Crainer:

“Una breve nota per dimostrare la propria gratitudine fa sicuramente molto. E grazie a Printful, tutti i miei clienti possono ricevere un messaggio di ringraziamento, un piccolo gesto per il loro supporto.”

Linden Crain

2. Cartoline

Allo stesso modo, puoi personalizzare una cartolina per ringraziare o mettere in evidenza il tuo marchio.

Oppure puoi crearne una affinché il tuo cliente possa inviarla a un amico o a una persona cara! Le nostre cartoline ti consentono di aggiungere una grafica personalizzata sul lato anteriore e lasciare vuoto il retro per consentire al cliente di scrivere.

Cartolina Printful personalizzata con nota di ringraziamento
Fonte: Printful

3. Biglietti da visita

Questo è un modo semplice per condividere le tue informazioni di contatto con i tuoi clienti. Possono conservarlo per ricordarsi del tuo marchio quando vorranno acquistare il loro prossimo regalo o qualcosa per se stessi, oppure possono darlo a un amico per consigliare il tuo negozio.

I biglietti da visita spesso vengono criticati per essere noiosi, ma puoi renderli interessanti scegliendo una forma o dei pattern unici. Guarda questa cartolina a forma di casa di Nienke Siegers (accompagnata da una nota scritta a mano in olandese che dice “Grazie per il tuo acquisto”):

Presenta le informazioni di contatto sul retro e la parte anteriore è un’illustrazione che chiunque vorrebbe attaccare al muro o al frigorifero!

4. Sconto o codici QR

Sai già che il tuo cliente è un fan dei tuoi prodotti. Allora perché non regalare un codice sconto o un buono per il loro prossimo acquisto?

Puoi incorporare un codice sconto in una nota di ringraziamento o creare una cartolina a parte.

inserto di spedizione coupon codice QR
Fonte: Pinterest

Puoi anche creare un codice QR personalizzato che porti a un filtro Instagram originale quando il tuo cliente lo scansiona. Utilizzando uno strumento come Spark AR Studio, puoi creare un filtro in Realtà Aumentata (AR) che incoraggi i tuoi clienti a condividere la loro esperienza di unboxing sui social media.

5. Adesivi

Gli adesivi personalizzati sono probabilmente tra gli inserti più divertenti da ricevere! I tuoi clienti possono attaccarli a un quaderno, a un laptop o in auto, così ricorderanno il tuo marchio quotidianamente. Potresti trasformare il tuo logo in un adesivo o creare una grafica originale che rispecchi il tuo marchio.

Printful sheet of custom stickers
Fonte: Printful

Gli adesivi di Printful vengono tagliati secondo il tuo disegno e puoi inviarne solo uno o un foglio intero. Ma c’è di più! Non dovrai occuparti di inviarci gli inserti; è sufficiente effettuare un ordine per la quantità desiderata e selezionare il magazzino in cui desideri che vengano stoccati al momento del pagamento.

6. Informazioni relative ai tuoi prodotti 

Offri ai tuoi clienti qualcosa di informativo o divertente correlato al tema del tuo negozio online. Ad esempio, se vendi prodotti per animali domestici come le medagliette identificative per incisione, potresti includere un volantino con suggerimenti per la cura del loro amico peloso. Oppure, vendi prodotti correlati al caffè, come tazze e t-shirt per i fanatici della caffeina? Potresti redigere alcuni consigli per la preparazione del caffè o delle ricette per la colazione.

Se vendi abbigliamento, potresti dare delle idee su come indossare i tuoi capi o fornire descrizioni illustrate su come prendersi cura dei tuoi prodotti.

Insomma, invia ai tuoi clienti qualcosa che li coinvolga.

7. Segnalibri brandizzati

Anche se il tuo negozio non è orientato verso i topi di biblioteca, un segnalibro con il tuo logo o un messaggio con i colori del tuo marchio è un ottimo modo per assicurarti che il tuo inserto venga utilizzato di nuovo. Eccone uno di ispirazione vintage dalla mia libreria online preferita, Blackwell’s:

Ha un design nero e crema sobrio che rappresenta la ricca storia del negozio ed è un ottimo modo per mostrare la sua posizione fisica per coloro che non possono visitarla di persona. Scegli un bel cartoncino spesso che reggerà a lungo e sperimenta con diverse forme geometriche!

8. Oggetti di vario tipo

Ci sono tonnellate di omaggi che potresti inviare ai tuoi clienti. Finché i tuoi accessori soddisfano i nostri requisiti di peso e dimensioni, li accetteremo.

Prova ad apporre una delle tue grafiche più popolari su una spilla o una calamita, oppure invia un braccialetto o una toppa. Anche se si tratta di piccoli oggetti, avranno un grande impatto sul tuo cliente.

9. Sacchetti o rivestimenti in tessuto

Questa idea richiederà un piccolo sforzo in più per rimanere all’interno delle linee guida di dimensioni e peso, ma se vendi principalmente vestiti o gioielli incisi, puoi conservare divertenti sacchetti o rivestimenti in tessuto o in rete come inserti per l’imballaggio. I tuoi clienti potrebbero riutilizzarli quando viaggiano, per proteggere i capi delicati durante il lavaggio o per confezionare un regalo!

Sacchetti in tessuto per imballaggio Lucy e Yak
Source: Lucy and Yak

10. Combina queste idee

Perché fermarsi a un solo tipo di inserto? Se hai diverse idee, sperimenta! 

Prova a combinare tematicamente e visivamente i vari inserti, come questo esempio fornito da Leah Birhanu, artista e proprietaria di Leah Birhanu Creative:

Il suo biglietto da visita e la cartolina contengono la stessa tonalità di giallo e si abbinano al sole ricamato sul berretto da baseball. Solo con questa foto ti fai subito un’idea del suo stile illustrativo!

“Amo usare i miei inserti di packaging per mostrare il mio apprezzamento in ogni ordine. I servizi di stoccaggio di Printful mi consentono di inviare “un po’ di sole” ai miei clienti e di assicurarmi che ogni pacco che esca dal mio negozio illumini la giornata di qualcuno!”

Leah Birhanu

Per stimolare ulteriormente la tua immaginazione, sfoglia la nostra bacheca di branding personalizzato su Pinterest:

Crea una sensazione di esclusività

Se vuoi che l’esperienza di unboxing dei tuoi ordini venga ricordata nel tempo, anche dopo aver scartato la confezione, punta a creare inserti di packaging originali. Spero che questo articolo sia stato utile e abbia stuzzicato la tua fantasia, ma puoi anche visitare la nostra pagina dedicata agli inserti brandizzati per ulteriori idee e grafiche da cui puoi prendere spunto!

E non dimenticare di condividere le tue idee di packaging personalizzato nei commenti qui sotto!

Da sempre amante dei libri e del formato cartaceo, Alessandra ha successivamente sviluppato un forte interesse per il marketing e il mondo digitale. Con un background universitario in lingue, letterature e traduzione, attualmente coltiva la sua passione per la comunicazione e la linguistica dedicandosi alla creazione di contenuti web.

Comments

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata



Torna a tutti gli articoli

Sei pronto a provare Printful?

Collegati a una piattaforma e-commerce o effettua un ordine

Inizia ora