Torna a tutti gli articoli
Il calendario dell'e-commerce Marketing tips

7 strategie di marketing per San Valentino 2022

Di , Tempo di lettura: 7 minuti

C’è chi lo odia e lo ritiene solo una festa consumistica e chi lo ama, non esistono mezzi termini con San Valentino. Ma comunque lo si giudichi, la verità è che le celebrazioni della festa degli innamorati sembrano tutt’altro che arrestarsi. 

Anzi, negli ultimi anni il concetto dietro questa ricorrenza si è evoluto e ampliato fino diventare un’occasione per celebrare l’amore in tutte le sue forme: verso la famiglia, gli amici, per sé stessi e per i propri animali domestici.

E se fiori, profumi e gioielli continuano a essere sul podio dei regali più gettonati per il 14 febbraio, le nuove generazioni preferiscono invece nuovi modi per festeggiare l’amore.

Per i rivenditori dei negozi fisici e i proprietari di e-commerce, questo sviluppo apre la strada a nuove possibilità che vanno ben oltre i cioccolatini a forma di cuore ed è un’ottima occasione per posizionare la tua attività sul mercato. Tutto sta nel fare marketing per San valentino nel modo giusto!

Il nuovo volto di San Valentino

Innanzitutto, dobbiamo precisare che nel 2021 abbiamo assistito a un leggero calo della spesa, come afferma la National Retail Foundation. Complice di ciò sono state ovviamente le restrizioni che ogni paese ha attuato per contenere la diffusione del Covid-19. Quindi, niente cene nei ristoranti o scappatelle fuori porta, ma nonostante ciò, la festa degli innamorati rimane una delle celebrazioni più importanti della stagione invernale e un’occasione per aumentare la visibilità di un brand.

Come abbiamo accennato in precedenza, la tendenza è ora quella di celebrare una forma di amore più inclusivo e i catalizzatori di questo cambiamento sono proprio le generazioni più giovani.

I millennial, di età compresa tra 23 e 29 anni, sono più propensi a spendere per San Valentino, mentre la generazione X è al secondo posto quando si tratta di fare regali per i propri cari, seguita dalla generazione del baby boom.

Tuttavia, sia la generazione Z che i millennial non sono così interessati a contenuti sdolcinati e messaggi esageratamente romantici. 

Socialmente consapevoli e influenti, il 73% dei millennial e della Generazione Z pensa che sia solo una buona opportunità per mostrare affetto ai propri cari.

Detto questo, il 50% dei giovani di età compresa tra 13 e 36 anni tiene ancora d’occhio le promozioni di San Valentino dei vari brand, quindi per i commercianti ha ancora senso dedicare qualche sforzo a  strategie di marketing da creare apposta per questa festa. Deve solo essere approcciata in modo che evidenzi tutte le relazioni significative che le persone possono avere.

Per questo, abbiamo raccolto 7 strategie di marketing per San Valentino che ti aiuteranno a trarre vantaggi da questo evento consolidato, aumentare la brand awareness e a raggiungere gli utenti in modo divertente.

1. Vai oltre il romanticismo

L’amore romantico è all’origine del successo di questa giornata, ma la chiave per la riuscita delle campagne di marketing per San Valentino va al di là del romanticismo. Per esempio:

  • Celebra la solidarietà femminile con il Galentine’s day. Il Galentine’s day si svolge il 13 febbraio e festeggia l’affetto reciproco fra amiche. Questa festività non ufficiale ha origine da un episodio virale della serie TV Parks and Recreation ed è diventata un evento popolare tra i millennial. Puoi creare un post sui social media o un’intera campagna di marketing in occasione di questa giornata.
Gif San Galentine's day serie TV Parks and Recreation
  • Considera i proprietari di animali domestici. Questa tendenza proviene dagli Stati Uniti, dove, in occasione di San Valentino, quasi una persona su cinque acquista regali per i propri animali domestici. Per soddisfare questa domanda, le aziende hanno cominciato a lanciare nuovi prodotti come premi a forma di cuore e mazzi di rose commestibili.

Quindi, perché non creare prodotti con delle grafiche che celebrano l’amore per gli animali?

cuscini abbinati con stampa raffigurante due cani e un cuore nel mezzo
Fonte: Adairs

Una volta stabilito chi sarà il tuo target, dovrai apportare modifiche sul tuo negozio e preparare le tue campagne di marketing per accrescere la tua presenza sui motori di ricerca.

2.  Prepara e promuovi un’offerta irresistibile

Approfitta di questa ricorrenza per dare una ventata di freschezza al tuo catalogo e dimostrare la tua creatività. Ecco alcune idee per preparare il tuo negozio e creare le tue campagne di marketing per la festa degli innamorati:

  • Avvia una linea di prodotti per San Valentino a tempo limitato
  • Crea una guida ai regali. Stimola l’immaginazione degli acquirenti e aiutali decidere cosa comprare tramite una guida ai regali con alcune idee fuori dagli schemi e pronte all’uso.
  • Fai un regalo ai tuoi clienti. La maggior parte dei consumatori deve ancora riprendersi dalla frenesia dello shopping natalizio, e non si aspetta grossi sconti durante le prime settimane del nuovo anno, a parte i saldi invernali. Sorprendili con una spedizione gratuita incondizionata o condizionata, con un coupon o con dei codici sconto; anche uno sconto del 20-30% su una collezione creata apposta per San Valentino potrebbe essere una buona idea.
  • Crea una linea di prodotti per appuntamenti romantici. T-shirt abbinate, gioielli personalizzati, coperte e abiti per stare in casa sono i prodotti perfetti per San Valentino.
mockup con coperta con grafica per san valentino su una sedia
Non sono una disegnatrice grafica, ma ho creato questa splendida coperta in 60 secondi usando il Design Maker di Printful
  • Seleziona uno dei tuoi best seller e modificalo a tema di San Valentino
  • Offri la personalizzazione del prodotto. La personalizzazione del prodotto renderà il tuo cliente un co-produttore del tuo marchio. In questa maniera, potrai anche raccogliere dati utili per capire cosa piace ed è un’ottima fonte di ispirazione per espandere ulteriormente il tuo catalogo e costruire l’immagine del tuo marchio.

Dai un’occhiata allo strumento di personalizzazione dei prodotti di Printful, consente ai clienti di creare articoli personalizzati, un trend molto in voga nel settore dell’abbigliamento!

  • Offri set di coppia abbinati
poster con stampe abbinate per san valentino
Fonte: Etsy
  • Aggiorna le descrizioni dei prodotti e aggiungi parole chiave applicabili a questo evento. Gli utenti sono alla ricerca di regali di San Valentino per i propri cari, quindi assicurati che i tuoi prodotti contengano le parole chiave che probabilmente utilizzeranno nelle loro ricerche.
  • Crea campagne e-mail a tema. Dopo aver preparato la tua offerta, informa i tuoi clienti delle promozioni con un’e-mail. 

Presta particolare attenzione all’oggetto dell’e-mail. Le e-mail con i tassi di apertura più alti sono quelle con un oggetto che crea un senso di urgenza. Ricorda ai tuoi contatti le date limite per ricevere i loro acquisti in tempo e incoraggiali a iniziare lo shopping il prima possibile.

3. Invita i tuoi follower a creare contenuti e a partecipare sui tuoi social media

Dovresti promuovere le tue offerte non solo tramite e-mail, ma anche attraverso tutti gli altri canali di comunicazione del tuo marchio. Usa il giorno di San Valentino come un’occasione per divertirti e interagire con il tuo pubblico attraverso i social network.

Coinvolgi follower e clienti, e invitali a creare contenuti o a partecipare a sondaggi e contest:

  • Organizza un concorso fotografico su Instagram. Le migliori foto dei prodotti sono quelle realizzate dai tuoi clienti in cui mostrano il loro apprezzamento per le tue creazioni. Guarda questa campagna di MeUndies, magari potresti ricrearla per il tuo negozio per fare pubblicità al tuo sito.
foto contest san valentino meundies con una ragazza e il suo cane con gli slip in coordinato
Fonte: MeUndies IG
  • Crea un hashtag e chiedi al tuo pubblico di inviare foto con i tuoi prodotti a tema San Valentino. Puoi quindi scegliere il vincitore utilizzando un’app o chiedere ai tuoi follower di mettere “mi piace” alla loro foto preferita.
  • Chiedi di condividere una storia divertente o imbarazzante. Le storie di appuntamenti andati male sono molto divertenti da leggere. Organizza un concorso con in palio un premio e chiedi ad altri lettori di votare la loro storia preferita.
  • Invita il tuo pubblico a condividere storie d’amore (o anche delusioni amorose). Usa lo storytelling per creare una connessione con il tuo pubblico e creare un senso di comunità.
  • Crea un sondaggio per San Valentino. Partecipando, il tuo pubblico sarà più interessato al tuo marchio e tu otterrai preziose informazioni sui tuoi clienti.

Includi hashtag, ma non usarli a casaccio: dovrebbero essere una parte organica della tua #domanda.

sondaggio twitter la feltrinelli per san valentino
Fonte: La Feltrinelli Twitter

4. Non dimenticare i single

Sebbene la maggior parte delle aziende si concentri ancora sulle coppie e sulle persone che acquistano regali di San Valentino per i propri cari, molti marchi approfittano di questa ricorrenza per avvicinarsi a un pubblico più ampio sfruttando uno dei business più in voga ultimamente: il self-care, ovvero la cura di sé

Promuovi l’essere single come un’esperienza positiva. Fino a poco tempo fa, i single erano la fascia demografica dimenticata di San Valentino. Adesso invece, è una grande opportunità per ricordare alle persone di mostrare amor proprio, prendersi del tempo per sé stessi e coccolarsi.

Ricorda che c’è anche una festa dedicata esclusivamente ai single, l’11 novembre. Per conoscere altre date ed eventi importanti da sfruttare per il tuo e-commerce, consulta il nostro calendario di marketing!  

idee campagne di marketing per san valentino self-care per i single
Fonte: Rent the Runway

5. Sostieni un’organizzazione benefica 

San Valentino è anche un buon momento per mostrare solidarietà e un po’ d’amore al di fuori della tua cerchia.

Approfitta di questa opportunità per impegnarti socialmente e donare parte dei profitti di San Valentino a un ente di beneficenza a tua scelta.

Puoi spargere la voce sui social, creando un motivo sul tuo profilo Facebook, per esempio.

6. Cambia il tuo logo e le foto di copertina

Mostra il tuo lato spiritoso, questo ricorderà ai tuoi clienti che dietro un’attività ci sono veri esseri umani con senso dell’umorismo. Prendi spunto dal doodle di Google e divertiti con il tuo logo!

doodle di google per la festa degli innamorati
Fonte: Google

Oppure cambia l’immagine principale del tuo sito o crea una landing page apposta per San Valentino.

Fonte: Pandora

Cambia la foto di copertina della tua pagina Facebook con un’immagine a tema che rifletta il tuo marchio (tralasciamo però le foto di stock con i cuori).

7. Rivolgiti a coloro che non sopportano i romanticismi

Ognuno mostra il proprio affetto in modo diverso, e non tutte le persone che celebrano il giorno di San Valentino amano le smancerie. Se è in linea con il tuo marchio, puoi creare delle strategie di marketing per San Valentino ironiche e rivolgerti a chi ha un senso dell’umorismo un po’ più cinico.

Anche i regali anti-San Valentino sono un trend in crescita negli ultimi anni. Ci sono molte persone a cui piace mostrare la propria posizione contro la commercializzazione e le aspettative irrealistiche di questa festa, quindi perché non far divertire anche loro?

Le t-shirt con uno slogan non passano mai di moda. Quando si tratta di stampe anti-San Valentino, dai via libera al sarcasmo, senza però essere irrispettoso.

idee per stampe t-shirt regali anti-san valentino

Da Printful con amore

Come puoi vedere, San Valentino non ha limiti: le celebrazioni possono assumere la forma di un appuntamento elegante, di una serata al cinema con gli amici o di una giornata dedicata a sé stessi o al proprio animale domestico. Domandati come trascorrerebbero i tuoi clienti questa giornata e modifica le tue campagne in base ai loro gusti.

Pensa fuori dagli schemi e crea qualcosa di divertente, tenero o innovativo e dimmi nei commenti come va!

Da sempre amante dei libri e del formato cartaceo, Alessandra ha successivamente sviluppato un forte interesse per il marketing e il mondo digitale. Con un background universitario in lingue, letterature e traduzione, attualmente coltiva la sua passione per la comunicazione e la linguistica dedicandosi alla creazione di contenuti web.

Comments

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata



Torna a tutti gli articoli

Sei pronto a provare Printful?

Collegati a una piattaforma e-commerce o effettua un ordine

Inizia ora chevron-right