Logo Blog di Printful
Prodotti Inizia
Logo Blog di Printful
Piani di abbonamento
Printful Pro Printful Plus

Blog / Manuale e-commerce / Come guadagnare con TikTok

Come guadagnare con TikTok

Come guadagnare con TikTok
Alessandra Leone

Scritto da: Alessandra Leone

12 min di lettura

Un recente articolo di Forbes riporta la classifica delle star più pagate di TikTok con le rispettive entrate del 2020: più di un milione di euro ciascuno. Quindi, se ti stai chiedendo se è possibile guadagnare con TikTok, la risposta è “assolutamente sì”. Questa piattaforma è infatti diventata una fonte di entrate e un vero e proprio lavoro per molte persone e sta rapidamente scalando la lista delle applicazioni e dei social media in più rapida crescita

Ma come funziona e come guadagnare con TikTok?

Te lo spieghiamo in questa guida attraverso sette consigli per sfruttarla al meglio. Inoltre ti illustreremo alcuni dei motivi per cui dovresti iniziare a usare questa applicazione estremamente versatile per la tua azienda.

Cos’è TikTok e perché le aziende dovrebbero usarla

TikTok (precedentemente Musical.ly e in Cina conosciuta come Douyin) è un social media che consente agli utenti di creare e condividere brevi video (da 15 secondi a 3 minuti) che si possono personalizzare con musica, filtri e vari effetti. 

L’app offre la possibilità di monetizzare i propri video attraverso il fondo per creator (TikTok Creator Fund), anche se molti marchi e influencer guadagnano su TikTok grazie a inserzioni e sponsor.

La brevità dei video fa della piattaforma lo strumento ideale per rendere i contenuti virali. Inoltre, più la base di utenti cresce, più opportunità hanno le aziende di raggiungere nuovi potenziali acquirenti (per lo più di età compresa tra 13 e 25 anni). 

Quindi, vale la pena usare TikTok per le imprese? Per chiarirti ogni dubbio, diamo un’occhiata a queste statistiche:

  • dalla sua nascita, TikTok è stato scaricato oltre 2 miliardi di volte, e ha 800 milioni di utenti attivi;
  • gli utenti di TikTok provengono da oltre 150 paesi;
  • un quarto dei fruitori della piattaforma ha meno di 29 anni, il che significa che il pubblico è composto principalmente da adolescenti e giovani adulti. Dal momento che la Generazione Z utilizza i propri smartphone per più di 15 ore a settimana, non c’è da meravigliarsi se molti marchi stanno puntando su questa fascia demografica;
  • poiché la maggior parte delle persone usa lo smartphone per le attività quotidiane e l’intrattenimento, si prevede che il  numero di utenti crescerà ulteriormente; 
grafico con dati sugli utenti tiktok in italia
Fonte: ContenutiDigitali.net
  • il 35% dei marketer negli Stati Uniti, nel Regno Unito e in Germania utilizza TikTok per l’influencer marketing;
  • il 43% degli utenti di TikTok ritiene che i post sponsorizzati sulla piattaforma si mescolano perfettamente con i contenuti nativi.

Quanto guadagnano i tiktoker più famosi?

Vuoi sapere quanto guadagnano i migliori influencer di TikTok? Ecco una tabella con i tiktoker più seguiti e le loro entrate.

Influencer  Entrate 2020
Addison Rae Esterling 5 mln $
Charli D’Amelio 4 mln $
Dixie D’amelio 2,9 mln $
Loren Gray 2,6 mln $
Josh Richards 1,6 mln $

Cosa ti serve per iniziare a guadagnare su TikTok

Per prima cosa, hai bisogno di un account pro come Creator o Business. Questo tipo di account fornisce le statistiche necessarie per monitorare le prestazioni dei contenuti oltre a dati approfonditi sui follower per ottenere il massimo dal loro coinvolgimento. Ma passiamo adesso agli step successivi.

Impara a conoscere il tuo pubblico

Questo è un fattore che non va assolutamente trascurato, anzi è essenziale per realizzare contenuti su TikTok e promuovere il tuo marchio. Fai delle ricerche per individuare il mercato di riferimento e la tua target audience attuale e potenziale: raccogli dati su età, sesso e posizione geografica. Un buon punto di partenza sarebbe guardare i tuoi concorrenti. Qual è il loro pubblico di riferimento?

Dopodiché crea il tuo buyer persona. Ricostruisci il tuo acquirente-tipo, i suoi gusti, quali sono le esigenze che il tuo prodotto soddisferà e crea campagne orientate ad attirare l’attenzione di questo tipo di cliente. Solo così potrai scoprire quale sarà la tua community e creare contenuti in funzione di essa. 

Ecco qualche istruzione pratica su come individuare il tuo pubblico usando la piattaforma.

  1. Usa la barra di ricerca in alto per cercare hashtag rilevanti per il tuo prodotto o servizio.
  2. Usa l’opzione Scopri. Toccando la lente di ingrandimento in fondo alla pagina, vedrai i video relativi al tuo profilo

Supponiamo che tu voglia promuovere abbigliamento per cani personalizzato. Vai su Scopri e cerca hashtag come #abbigliamentocani e #vestiticani. Guarda i video e troverai una community di persone interessate al tuo prodotto. Non sai quali hashtag usare? Tiktok ha una funzione che ti consente di cercare gli hashtag più popolari nel tuo settore.

risultati video tiktok che appaiono cercando abbigliamento per cani
risultati hashtag che appaiono cercando abbigliamento per cani
Fonte: TikTok

Pubblica contenuti che catturino l’interesse del tuo pubblico

Per capire che tipo di contenuti pubblicare, guarda i post dei tuoi concorrenti e soffermati su quelli che hanno picchi di engagement. I tuoi contenuti dovrebbero essere correlati a ciò che il tuo pubblico sta cercando, devi riuscire a capire cosa piace. Seguendo l’esempio dell’abbigliamento per cani personalizzato, potresti pubblicare video informativi che mostrano diversi abiti e video dimostrativi su come personalizzare una mantella o un maglione.

I video dovrebbero avere tutti un’estetica simile, in modo che possano essere riconosciuti all’istante. Soprattutto, i tuoi contenuti dovrebbero essere interattivi, quindi aggiungi domande, crea sfide e sondaggi rapidi per interagire con i tuoi follower e creare una comunità. 

Diventa un creator di TikTok

TikTok consente ai propri iscritti di guadagnare partecipando al Fondo Tiktok per Creator. Avrai bisogno di almeno 100.000 follower e 100.000 visualizzazioni autentiche negli ultimi 30 giorni. Questa opzione è valida solo negli Stati Uniti, nel Regno Unito, in Francia, in Spagna e in Italia e devi avere almeno 18 anni.

Se non sei idoneo, non preoccuparti. Molte aziende e individui riescono a guadagnare tramite TikTok con un pubblico più ridotto ma molto coinvolto.

7 modi per guadagnare con TikTok

1. Collabora con gli influencer

I veri influencer hanno una base organica di follower i quali vengono spontaneamente attratti dai loro contenuti. Come lo stesso termine suggerisce, queste celebrità influenzano le decisioni di acquisto grazie a una relazione di fiducia e credibilità con il loro pubblico.

Le aziende assumono gli influencer per promuovere marchi o prodotti attraverso i video con lo scopo di influenzare il comportamento dei consumatori, e quindi, di aumentare le vendite. Per farti un’idea, dai un’occhiata a questa campagna sponsorizzata della tiktoker italiana Marta Losito che ha pubblicizzato il profumo Black Opium di YSL, oppure alla campagna di About You in collaborazione con Ylenia e Nicole Burato, in arte @LeTwins.

2. Crea campagne pubblicitarie che coinvolgono gli utenti

Se il tuo target ha meno di 20 anni, il tuo marchio ha tutte le carte in regola per avere un enorme successo su TikTok. Pensa al grandioso risultato che ha avuto la campagna Guess Jeans Fall ’18, che con l’hashtag #InMyDenim ha coinvolto milioni di persone, compresi vari personaggi famosi, invitando a scattarsi selfie con i loro prodotti in denim.

Guess denim campaign on TikTok
Fonte: TikTok

Le campagne pubblicitarie su TikTok sono utili per:

  • raggiungere i teenager su una delle piattaforme da loro più utilizzate
  • aumentare il riconoscimento del marchio
  • accrescere il coinvolgimento del pubblico

Come creare annunci su Tiktok? La piattaforma propone un’offerta di ads molto simile a quella di Facebook. Ecco come funziona:

  1. crea un account manager annunci TikTok. Per creare ads, devi innanzitutto configurare un account aziendale TikTok.
pagina per registrarsi con un account business tiktok
Fonte: TikTok

Durante la creazione del tuo account, devi impostare l’obiettivo della pubblicità: traffico, installazione della app, copertura, visualizzazione del video o conversione.

  1. Crea la tua campagna pubblicitaria.
  2. Imposta il tuo gruppo di annunci.

Qui puoi scegliere di limitare la pubblicazione dei tuoi annunci solo su TikTok o di farlo apparire anche su altre applicazioni correlate al tuo target, come Vigo Video in India, BuzzVideo in Giappone, TopBuzz negli Stati Uniti e BR e News Republic in tutto il mondo. Se scegli l’opzione di posizionamento automatico, TikTok calcolerà dove puoi ottenere i migliori risultati con il tuo annuncio e sceglierà dove pubblicarlo.

  1. Imposta i dettagli della tua campagna.
  2. Progetta i tuoi annunci.

Quanto costano gli ads di TikTok? Sebbene TikTok non riveli le tariffe delle campagne, il budget è di minimo 500 $ per gli annunci self-service, mentre per i gruppi di annunci, il minimo è 20 $. Puoi inoltre impostare i giorni di consegna, cioè quanti giorni deve restare attivo l’annuncio e quanto spendere quotidianamente. 

Formati degli annunci di TikTok

  • Biddable ads: annunci video nel che appaiono nel feed principale. Puoi segmentare gli annunci per età, sesso e posizione geografica.

Formati che richiedono un account TikTok Ads Manager:

  • Brand Takeover (o acquisizione del marchio): annunci che appaiono appena gli utenti aprono l’app a schermo intero e sono limitati a un solo inserzionista al giorno.
  • Hashtag Challenge: con queste inserzioni puoi creare contenuti virali caricando un video con una sfida e incoraggiando il tuo pubblico a partecipare usando un hashtag unico creato apposta per la sfida. 
  • Brand lenses: questo tipo di annuncio ti consente di creare filtri personalizzati per la realtà aumentata da incorporare nei tuoi contenuti.
  • Influencer package: quando scegli questo formato, la piattaforma collega il tuo marchio con un influencer di TikTok correlato al tuo pubblico che creerà contenuti sponsorizzati.

3. Vendi merchandising

A partire da agosto 2021, TikTok permette di vendere merchandise. Puoi quindi utilizzare la piattaforma per promuovere prodotti personalizzati che puoi creare con un’attività di print on demand, come fanno gli YouTuber già da un po’. 

Cosa puoi vendere? Felpe personalizzate, t-shirt, poster, tazze, borracce, zaini, la lista è infinita. 

Crea il tuo merchandising personalizzato e vendi online

Loren Gray, ad esempio, vende il suo merchandising firmato composto da felpe, joggers e crop top con messaggi divertenti, come la Ooof Tee.

4. Organizza dirette streaming

TikTok è una piattaforma che può essere utilizzata anche per organizzare veri e propri eventi. Ad esempio, il cantante The Weeknd ha trasmesso in streaming un concerto virtuale su TikTok, raccogliendo 350.000 $ per l’iniziativa Equal Justice tramite la vendita di merchandising del concerto. 

Lo streaming di contenuti live è, in sostanza, un altro modo per guadagnare. La piattaforma ha un modello di monetizzazione per cui puoi guadagnare denaro sotto forma di regali virtuali. I tuoi fan possono acquistare monete virtuali con denaro reale tramite l’app, dopodiché possono usare queste monete per inviarti un compenso per la diretta.

Quindi, in che modo TikTok paga i creator per la pubblicazione di un live streaming? I follower invieranno le monete e l’app darà il 50% del valore della moneta all’influencer. Ci sono diverse quantità di monete che gli utenti possono acquistare che vanno da “Panda”, del valore di 5 monete, a “Drama Queen”, del valore di 5.000 monete.

Puoi quindi convertire le monete in diamanti che puoi prelevare in contanti (da definire in dollari USA). I diamanti valgono la metà delle monete, quindi se per esempio guadagni 100 monete ottieni in realtà 50 $. Ma poiché TikTok trattiene il 50%, riceverai solo 25 $ da ogni 100 monete guadagnate.

5. Organizza una raccolta fondi

Con TikTok non solo puoi generare entrate per te, ma anche raccogliere fondi per cause ed enti di beneficenza. Puoi chiedere ai tuoi follower di supportare un’organizzazione non profit tramite adesivi per donazioni (donation stickers), ovvero un link sul tuo profilo che manda all’organizzazione che desideri appoggiare. Crea un hashtag specifico per la campagna e chiedi ai tuoi follower di condividerlo per promuovere la campagna.

La portata virale di TikTok la rende ideale per le organizzazioni non profit e gli enti di beneficenza. 

Ecco alcuni esempi di campagne di beneficenza di successo:

  1. Young Scots: un’organizzazione per giovani con milioni di follower: i loro video TikTok vengono utilizzati nelle campagne di raccolta fondi e nei programmi di ricompensa.
  2. Croce Rossa britannica: usano TikTok per fornire informazioni su come eseguire procedure di primo soccorso a problemi di salute pubblica.
  3. Malala Fund: i loro video mirano a sensibilizzare sull’importanza dell’istruzione delle donne in tutto il mondo e soprattutto nei paesi in via di sviluppo.

6. Consulenza su TikTok

Se sei un esperto di TikTok, perché non sfruttare le tue competenze? Questa piattaforma social è ancora nuova e non tutti potrebbero essere esperti nell’usarla strategicamente. Potresti aiutare aspiranti creator e marchi a creare le loro strategie di marketing e a far crescere il loro seguito.

Una volta raggiunta una certa base di follower stabili e dopo aver passato un po’ di tempo sulla piattaforma, imparerai quali contenuti funzionano meglio e come funziona l’algoritmo TikTok, quindi potresti offrire un servizio di consulenza. Puoi farlo direttamente dal tuo account annunciandolo in un video e inserendo un link alla tua pagina web nella tua biografia.

Puoi aiutare i tuoi clienti spiegando come guadagnare con TikTok e offrire servizi correlati per insegnare come:

  • creare una biografia coinvolgente
  • aumentare la base di follower e il tasso di engagement
  • ottenere collaborazioni con il marchio e post sponsorizzati
  • creare video virali

7. TikTok shoutout

Questa nuova funzionalità consente ai fan di pagare gli influencer per creare video personalizzati. I creator e gli influencer possono addebitare una commissione in cambio di video personalizzati come auguri di compleanno, una canzone e così via. I fan possono pagare con monete che possono essere convertite in diamanti.

Come funziona? Se sei un influencer, puoi aggiungere il pulsante di richiesta e impostare la tua tariffa per i video personalizzati. Poiché questa funzione è disponibile solo in determinati mercati, l’app impedisce agli utenti in regioni in cui non è ammessa questa funzionalità di richiedere video.

L’utente richiede il video e paga il creator in monete, che si possono poi trasformare in diamanti per poi essere prelevati in contanti. Il creator invierà un’e-mail di conferma quando accetta la proposta entro un massimo di tre giorni. Quindi l’utente ottiene il video personalizzato in una settimana tramite la messaggistica diretta di TikTok.

Che ne dici di esplorare il mondo di TikTok?

TikTok è ancora in continua crescita, quindi è probabile che molti dei tuoi clienti siano già sulla piattaforma. Vale sicuramente la pena provare a raggiungerli tramite gli annunci o con l’influencer marketing, così come provare a guadagnarci con tutti gli altri metodi che ti abbiamo appena illustrato.

Hai già esperienza con la monetizzazione di TikTok? Faccelo sapere nei commenti! 

author

Da Alessandra Leone il 1 dic 2021

Alessandra Leone

Da sempre amante dei libri e del formato cartaceo, Alessandra ha successivamente sviluppato un forte interesse per il marketing e il mondo digitale. Con un background universitario in lingue, letterature e traduzione, attualmente coltiva la sua passione per la comunicazione e la linguistica dedicandosi alla creazione di contenuti web.

Da sempre amante dei libri e del formato cartaceo, Alessandra ha successivamente sviluppato un forte interesse per il marketing e il mondo digitale. Con un background universitario in lingue, letterature e traduzione, attualmente coltiva la sua passione per la comunicazione e la linguistica dedicandosi alla creazione di contenuti web.

Cerca nel blog

Dettagli

Alessandra Leone

Scritto da: Alessandra Leone

12 min di lettura 1 dic 2021

Cos'è Printful?

Printful è un servizio di stampa e dropshipping con centri logistici in tutto il mondo. Aiutiamo i nostri clienti a seguire le proprie passioni e a trasformare le idee in marchi e prodotti.

  • Registrati gratis
  • Personalizza centinaia prodotti
  • Vendi online senza magazzino
  • Raggiungi clienti in tutto il mondo

Crea prodotti unici e inizia a guadagnare con i tuoi progetti!

Inizia